Salta il menu

Strumentista di Sala Operatoria

Sito Web sull'Assistenza Chirurgica
Home >> Ortopedia & Traumatologia >> Ginocchio > Artroscopia di ginocchio

Artroscopia di ginocchio

In questa pagina sono esposte delle indicazioni generiche riguardanti strumentario e svolgimento dell'intervento. Il lettore è quindi invitato a considerare questa come una linea guida sulla quale adattare il singolo caso e le abitudini procedurali e tecniche della propria realtà operativa.

L'artroscopia di ginocchio è un intervento chirurgico volto ad esplorare la cavità articolare femoro-tibiale per effettuare una diagnosi o per trattare delle condizioni patologiche come la ritenzione di corpi mobili, le lesioni meniscali, le condriti, le lesioni dei legamenti crociati ed altro. Con l'avvento di tecnologie video di elevata sofisticazione, l'artroscopia è oggi la metodica di prima scelta per il trattamento delle patologie articolari del ginocchio.

Strumenti

  • Container dedicato alle procedure artroscopiche

2. Garze ?

  • Flanelle laparotomiche
  • Garze 10x10

3. Teleria ?

  • Teleria dedicata al confezionamento di un campo che lasci esposto unicamente l'arto da operare

4. Fili Sutura e Lame ?

  • Lama da 11 per gli accessi artroscopici
  • Atraumatico riassorbibile per la cute
  • Lama per motorizzato Sinovial Resector da 4,2 ( a disposizione)
  • Lama per motorizzato Meniscus Cutter 4,2 ( a disposizione)

5. Presidiato ?

  • Stockinet per coprire il piede
  • Circuito monouso per la pompa di irrigazione artroscopica

6. Annotazioni

  • /

7. Letto e Posizioni

  • Posizione supina
  • Arto da operare sospeso su reggi-poplite
Posizione del paziente

8. Descrizione dell'intervento

  1. Il chirurgo pratica il primo accesso per l'inserimento della cannula di afflusso, in regione pararotulea mediale
  2. Secondo accesso per inserimento del trocar e dell'ottica, in regione paratendinea rotulea
  3. Inserimento dell'ottica e prima esplorazione della cavità articolare
  4. In base alla patologia riscontrata, il chirurgo decide il da farsi
    • Lesione meniscale completa
      1. Nuovo accesso articolare per inserimento degli strumenti
      2. Valutazione della lesione con palpatore
      3. Inserimento di Forbice e ampliamento della sezione meniscale
      4. Inserimento della pinza da presa e trazione sulla parte mobile del menisco, fino a sua asportazione.
      5. Recentazione della restante porzione di menisco con Meniscus Cutter 4.2 e pinza Basket
    • Lesione cartilaginea
      1. Nuovo accesso articolare per inserimento degli strumenti
      2. Valutazione della lesione con palpatore
      3. Inserimento di Sinovial Resector o di Fresa per l'asportazione della cartilagine malacica
        Posizione di trocar e ottica
    • Corpo mobile
      1. Nuovo accesso articolare per inserimento degli strumenti
      2. Inserimento di pinza da presa e asportazione del corpo mobile
  5. Chiusura delle ferite, medicazioni e bendaggio

Questa pagina ti è stata utile?
Scrivi all'autore per esprimere il tuo giudizio e i tuoi suggerimenti, indicando il titolo di questa pagina.
Grazie :-)

Riassunto : Home >> Ortopedia & Traumatologia >> Ginocchio > Artroscopia di ginocchio
Utilità : Torna in alto
Contatti : borgio3@gmail.com
Strumentista di Sala Operatoria